CLAUDIA DE CANDIA

Nata a: Genova

Nazionalità: Italiana

 

MADRELINGUA – Italiana

ALTRE LINGUE:

Inglese

Capacità di espressione orale – Ottimo

 

ACCENTO: Genovese, romano, milanese. 

 

SPORT: pilates,yoga, cross fit, danza contemporanea. 

 

SKILLS: acrobatica sui tessuti. 

 

PATENTE: Auto (B)

 

INFORMAZIONI PERSONALI:

 

Altezza 1.74

Taglia 40

Capelli castani ramati

Occhi azzurri

Download
curriculum vitae
Claudia de Candia.pdf
Documento Adobe Acrobat 542.8 KB

PREMI

 

2015 Selezione al E45 Napoli Fringe Festival con lo spettacolo “Tutto fa Brodo”

2013 Finalista al Premio Hystrio 

Menzione speciale al Premio Giovani Realtà del Teatro con lo spettacolo "Nonostante tutto".

2012 Vincitrice del Terzo Premio al Concorso di Prosa Salicedoro 

 

TEATRO

 

2015

"Senza trama e senza finale", di Carmen Giordano, Compagnia Macelleria Ettore. Ruolo: protagonista. Festival Inequilibrio Armunia, Castiglioncello.

"Tutto fa brodo” di Entoni Ghrian. Ruolo: protagonista. E45 Napoli Fringe Festival.

"Sapevo esattamente cosa fosse l'amore prima di innamorarmi" di Carmen Giordano, Compagnia Macelleria Ettore. Ruolo: protagonista. Teatro Litta di Milano e Teatro Argot di Roma.

 "Nonostante tutto" di G.Donelli. Ruolo: Cachita, protagonista. Teatro Avogaria di Venezia.

2014

"Nonostante tutto" di Giulia Donelli. Ruolo: Cachita, protagonist. Carciofi Rossi, Calvenzano (BG) e No.à di Torino in occasione della rassegna "Homenaje Argentina" 

2013 

 "Figli per sempre" di Giulia Donelli. Ruolo: Clara, protagonista. Piccolo Teatro Grassi, Milano.                                     

2012

 "Voci sorde-radiodramma per corpi" di Koltes, a cura di Luca Micheletti. Spazio Labarca di Milano.

Lettura scenica dei testi segnalati al Premio Hystrio Scritture di Scena, regia di Sabrina Sinatti. Teatro Elfo Puccini di Milano.

Mise en space del testo "Io-Tragedia" di Kossi Efoui, nell'ambito del progetto "Face à Face", a cura di T. Bergamaschi con la collaborazione di Barbara Bouley. Teatro Filodrammatici di Milano.

Tournée in Friuli con “1511-La crudelissima historia della Zobia grassa”, regia di Claudio de Maglio e Giuliano Bonanni. Ruolo: Innamorata.

2011

“La Trilogia della Villeggiatura” regia di Claudia de Maglio. Ruolo: Giacinta. Teatro Nuovo Giovanni da Udine e partecipazione al Festival Podium di Mosca.

 2010

“I Giganti della Montagna” di L. Pirandello, regia di Claudio de Maglio e Giuliano Bonanni. Ruolo: Diamante. Teatro Nuovo Giovanni da Udine.

“La Città del Sole” regia di Claudio de Maglio. Ruolo: Innamorata. Festival di Avignone e Mittelfest di Cividale.

2009

 “Sogno di una notte di mezz’estate” regia di Claudio de Maglio e Giuliano Bonanni.  Ruolo: Fior di Pisello (acrobatica con tessuti). Teatro Nuovo Giovanni da Udine.

 

CINEMA 

 

2017

“Prologue” (upcoming), regia Justin J. Hall, produzione. FourWindFilms. Ruolo: Julie, protagonista.

“New York Smells” regia Ko Mi, produzione: Sago Film.Ruolo: protagonista.

2015

"Voi certamente non più", produzione Prospekt Photographers e Corriere della Sera. Ruolo: Claudia Ruggerini, protagonista.

“ Sotto ricatto”, produzione V-TEAM protagonista.                                                               

2013

"Schellingstrabe" di Elena Baucke, con la supervisione di Marina Spada, produzione Scuole Civiche di Cinema e Televisione di Milano, Ruolo: Edit, protagonista.

"Il buio negli occhi" di Matteo Valsecchi, produzione Comune di Sondrio. Ruolo Delphine, protagonista.

 

PUBBLICITA'

 

2015 Dlink,  

          Haribo 

2014 Subito.it

          Panini

2013 Telecom- cloud computing

          Mediaset Premium

 

FORMAZIONE

 

Diploma presso la Civica Accademia d'Arte Drammatica Nico Pepe di Udine nel 2011.

Diploma presso Susan Batson Studio di New York nel 2017.